Auto e stile di vita



Scegliere l'auto giusta per le proprie necessità



Un cambiamento di lavoro, la nascita di un figlio, un aspirante guidatore in famiglia; tutto questo e altro ancora possono cambiare le esigenze che un'auto deve soddisfare. Come trovare l'auto giusta?

Se hai appena superato l'esame di guida



Costi di assicurazione: se sei un neopatentato e hai meno di 20 anni, potresti scoprire che i costi di assicurazione superano quelli dell'auto che vorresti acquistare. Scegliere un'auto piccola e poco potente potrebbe aiutarti a contenere i costi. Inoltre un'auto di piccole dimensioni, per le sue caratteristiche di potenza, velocità massima, visibilità e ingombro, è sicuramente più adatta a chi stia imparando a guidare o a un neopatentato.

Sicurezza: per molti genitori intenzionati ad acquistare un'auto per i propri figli, la sicurezza è un fattore chiave. In generale, più l'auto è di recente costruzione, più sarà sicura. Le auto più recenti sono di solito equipaggiate con sistemi frenanti anti bloccaggio, controlli di trazione e altri dispositivi che li aiuteranno a superare le situazioni più difficili, insieme agli airbag e alle altre misure di sicurezza passiva che li proteggeranno in caso di incidente. Il sito www.euroncap.com, è un valido strumento per confrontare il grado di sicurezza delle diverse auto.

Bambini in arrivo



Se prevedi un nuovo arrivo in famiglia, è il momento di essere pratici e di abbandonare il sogno di un'auto sportiva. Prima di ogni altra cosa, una buona auto per famiglie deve avere almeno quattro posti a sedere, e un grande bagagliaio per contenere passeggini, carrozzine, e ogni altro equipaggiamento utile al bambino.

Comfort e praticità: un bambino comodo e piacevolmente occupato è un bambino felice. Ciò significa portare con sè un gran numero di giocattoli e passatempi per far divertire il bimbo durante i tragitti in auto. L'abbondanza di vani porta oggetti e di ripostigli ti saranno di aiuto nel tenere l'auto relativamente in ordine. Un buon impianto di climatizzazione sarà inoltre importante per tenere freschi i tuoi bambini (e te) durante i lunghi viaggi.

Sicurezza: inutile sottolineare che con un bambino a bordo la sicurezza diventa un fattore imprescindibile. Per quanto riguarda i sedili posteriori, è bene scegliere un modello che abbia una cintura diagonale sul sedile centrale, che offre una migliore protezione rispetto a una cintura di sicurezza a un solo punto di ancoraggio. Il sito euroncap fornisce un gran numero di informazioni sui differenti modelli e sulle diverse misure di protezione in caso di incidente.

Sedili per bambini: non è consentito dalla legge utilizzare sedili per bambini ancorati al sedile passeggero nel caso in cui sia presente un airbag. Nel caso in cui volessi utilizzare un sedile simile, assicurati che l'auto che scegli non abbia l'airbag lato passeggero o, ancora meglio, che sia possibile disattivarlo.

Minivan o Station Wagon? Parlando di spazio, minivan e station wagon ne offrono molto a disposizione ma i minivan, da cinque a sette posti a sedere, sono decisamente più comodi per portare in giro i vostri bambini e i tanti loro piccoli amici. Con un minivan a pieno carico avrete poco spazio per i bagagli, anche se su alcuni modelli sarà possibile togliere alcuni sedili per fare largo. Se comunque prevedete di non aver bisogno di più di cinque posti a sedere, una station wagon sarà più pratica.

Quando hai 65 anni



Quando smetti di lavorare, potresti avere un piccolo gruzzolo da parte per comprare l'auto sportiva che hai sempre voluto. Scegli un modello che non si svaluti rapidamente, nel caso decidessi di rivenderla nel giro di pochi anni. In questo momento potresti non averne bisogno, ma col passare degli anni potresti apprezzare l'avere un auto dotata di una strumentazione chiara, comodo accesso e controlli semplici. Le auto più alte, come i minivan, rendono più confortevole entrare e uscire dalla vettura.

La tua vecchia auto aziendale: se il lavoro che stai lasciando prevedeva un'auto aziendale, potrebbe essere un buon affare acquistarla. Sarà un'auto di cui conosci la storia e non perderà valore così rapidamente come una nuova.

Una nuova auto. Con un reddito ridotto, i bassi costi di esercizio potrebbero diventare importanti tra le tue priorità. Bassi costi di assicurazione, tasse ridotte ed economicità di consumi aiutano a contenere i costi di esercizio, così come un'auto che non si svaluti troppo rapidamente.

Auto seminuove (km 0). Una "chilometri zero" ti darà tutti i vantaggi di un'auto nuova senza l'inconveniente del rapido deprezzamento tipico delle vetture appena acquistate.

Le cose da considerare


Quale carburante? | Auto e stile di vita | Furti d'auto | Sicurezza | Ambiente | Quale colore?

Quanto costa veramente?


Svalutazione | Costi di esercizio

Dove acquistare?


Comprare nuovo | Comprare usato

Cosa cercare


Controlli da fare | Prova su strada | Evitare le trappole | Esame visivo dell’auto

Difnet - Web Different